Stemma Comune di Sarzana

Turismo e Cultura

Palazzo Sartori (Sec. XIV) Amministrazione Servizi al cittadino Turismo e cultura Manifestazioni Eventi  English version

Palazzo attiguo al Palazzo Neri, facente parte dell'antichissimo Convento di Santa Chiara delle Suore Clarisse, 1467.

Restaurato nel 1850 dalla Marchesa Aurelia Pareto Spinola, vedova del nobile Ilario Lari e moglie del Marchese Alessandro Magni Griffi, appartenente alla storica famiglia, abate di Santa Maria, banchiere, enologo, storico (1824-1906).

Come giureconsulto, difende con il cugino avvocato nobile Lari, la soppressione del Vescovado di Luni-Sarzana.
Con Carlo Sforza è membro effettivo della Deputazione di Storia Patria di Modena e Massa e della Deputazione di Storia Patria di Parma e Piacenza.
Presidente effettivo della Commissione Municipale di Sarzana di Storia Patria.
Specialista enologo dei vini rossi francesi, introduce il sistema di vinificazione d'oltralpe.

Lo storico Carlo Sforza (1906 Genova) scrisse il suo necrologio.
La figlia Marchesa Teodora Magni Griffi sposa il generale Pietro Sartori.

Testo a cura dell'Istituto Tecnico C.Arzelà - Corso Turistico


© Comune di Sarzana
info@comune.sarzana.sp.it
Ultima modifica
22.03.2012
e-mailP.E.C.
protocollo.comune.sarzana@postecert.it