Stemma Comune di Sarzana - Torna alla home Page

Manifestazioni

 Sconfinando Amministrazione Servizi al cittadino Turismo e cultura Manifestazioni Eventi  English version

logo

SCONFINANDO
Festival Internazionale di
Musica e Suoni dal Mondo

 

Comune di Assessorato alla Cultura e
Assessorato Turismo e Attività Produttive
Regione Liguria
Provincia della Spezia
Città di Sarzana - Itinerari Culturali s.c.r.l.

Fortezza Firmafede
Cittadella - Centro Storico
Mese di Luglio

Il Festival Sconfinando è una rassegna internazionale di musiche e suoni dal mondo, nata a Sarzana nel 1992, ideata da Carmen Bertacchi dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Sarzana, che tutt’oggi ne cura personalmente la direzione artistica e l’organizzazione.
La rassegna è dedicata ai linguaggi musicali e creativi che escono dai binari della consuetudine, partendo sempre comunque dalla tradizione dei popoli.

... “L’importanza di questo festival sta nella particolarità della programmazione che, muovendosi in quel territorio situato tra il jazz e la world. Di fatto ne ha sempre anticipato nelle scelte i tempi, fino dalle sue prime edizioni” ... (da una recensione del giornalista musicale Antonello Oliva, nelle pagine della rivista mensile nazionale SUONO, dedicate a Sconfinando - Gennaio 2007)

Proprio nel 1992, è stato ospitato l’artista svedese JAN GARBAREK con il suo gruppo, presso l’antico Teatro Civico degli Impavidi, in un concerto memorabile per affluenza di pubblico e per particolari suggestioni musicali.
Sempre nel 1992, nella stessa occasione, un altro grande virtuoso della musica minimalista, WIM MERTENS, è stato accolto da un pubblico entusiasta e numerosissimo.
Sconfinando, fino dai suoi esordi, si è distinto per la particolare connotazione artistica, inserendosi fra gli appuntamenti più importanti, a livello nazionale del settore della World Music: appuntamento molto atteso dal pubblico di diverse Regioni limitrofe alla Liguria oltre che dalla provincia di La Spezia, è una vetrina interessante anche per i diversi produttori musicali del genere precedentemente indicato.
La critica giornalistica nazionale ha dato rilievo al Festival già dal primo anno, così i mass-media principali ( RAI TV nazionale e regionale, e riviste specializzate; presenti all’iniziativa giornalisti ed osservatori, far i quali alcuni produttori discografici stranieri, in occasione di eventi e produzioni speciali ed in esclusiva, che, ogni anno, il Festival propone.

Molti nomi importanti, fra i tanti ospiti di questi quattordici anni a Sarzana, oltre ai già sopracitati, Jan Garbarek e Wim Mertens (altri nomi meno conosciuti ma diventati poi personalità di rilievo nel campo della musica etnica sono stati spesso promossi, in modo inedito, proprio al Festival Sconfinando seguendo la logica del progetto culturale e non della consueta adunata-concerto), fra i moltissimi i seguenti :

Dee Dee Bridgewater, Sarah Jane Morris, Dhol Foundation,Arlo Guthrie, Joe Zawinul Syndacate, Farafina, Trilok Gurtu Omou Sangare, Frank London & Klezmer Orchestra, Boban Markovic Orchestar, Monaci Tibetani, Agricantus, Voci Atroci, Radio Tarifa, Roberto Ciotti, Massimo Bubola, Teresa De Sio, Peppe Barra, Luis Bacalov, Charlie Mariano, Avion Travel, Dervisci Roteanti, Sabri Mahmood, Solis String Quartet, Coro Polifonico Di Tirana, Fratelli Mancuso, Orchestra Arabo-Andalusa di Tangeri, Robero Cacciapaglia, Hector Zazou, Armenian Navy Band, Mike Seeger, Roland Van Straten, Babik Renhardt, Taraf Da Metropulitana, Martin Hayes, Daniele Sepe, Alfio Antico Quartet, E Zezi di Pomigliano d ’Arco, Musicisti del Nilo, Albert Kuvezin & Yat-Ha, Guo-Yue & Joji Hirota.

La manifestazione gode del Patrocinio della Regione Liguria e, nel 2004, ha avuto una menzione speciale per meriti culturali, dalle autorità dello Stato Lussemburgo, in relazione ad un progetto speciale che ha visto in prima assoluta, a Sarzana, l'incontro musicale fra la grande leggenda del Jazz Charlie Mariano e il canto Polifonico Ligure “Trallalero”.
Questo concerto è stato scelto per la serata di gala del COMITES e Ambasciata del Lussemburgo nel Mese di Settembre scorso, alla presenza delle autorità più importanti del Comitato per GENOVA 2004-Capitale Europea della Cultura.

Nel 2006,è stato inserito fra le manifestazioni di particolare prestigio culturale dalla Scuola Normale Superiore di Pisa, che tramite convenzione già stipulata con il Comune di Sarzana, intende sviluppare un rapporto di collaborazione e scambio tra le proprie iniziative musicali come i “Concerti della Normale” e il Festival Sconfinando.

In ogni edizione si è affrontato un “tema” diverso, cercando di indagare sui molteplici aspetti musicali e culturali che ci arrivano dal mondo della world music (musiche della terra).

2011 -

2010 -

2009 -

2008 -

2007 -

2006 -

2005 -

XX Edizione

XIX Edizione

XVIII Edizione

XVII Edizione

XVI Edizione

XV Edizione

XIV Edizione

© Comune di Sarzana
info@comune.sarzana.sp.it
Ultima modifica
21.03.2012
e-mailP.E.C.
protocollo.comune.sarzana@postecert.it